Salotto
Le funzioni che sono essenziali per una adeguata illuminazione di una stanza sono molteplici. Una giusta illuminazione anima lo spazio, abbellisce la stanza, valorizza gli oggetti e crea delle illusioni ottiche lasciando nell’ombra punti meno interessanti. Per illuminare una casa, e in maniera particolare di un soggiorno, vi sono molte regole di progettazione, fra cui alcune abbastanza precise. Nell’area soggiorno bisogna tenere presente che la struttura del suo impianto avviene su più livelli alternando fasci di luce diretta, indiretta e semi indiretta. Per il soggiorno bisognerebbe calcolare almeno una presa per ogni parete, con una media di una presa ogni tre metri, oltre a quelli indispensabili ad alimentare Tv e Computer. Sarebbe importante poi posizionare un interruttore su una per parete così da comandare gli ingressi della stanza. In tal modo ci sarebbe la possibilità di piazzare delle piantane là dove ne avremo necessità, senza doverle per forza inserire dove abbiamo una presa di corrente a disposizione. Per illuminare correttamente un soggiorno occorrono almeno dai 5000 a 7000 lumen da distribuire fra luce, diffusa, luce diretta e luci localizzate disposte su mobili, tavolini, scaffali. Si parte con un lampadario da soggiorno e poi via via a scalare. In questo angolo della casa possono essere usate lampade a stelo, lampadari a plafoniera, con faretti orientabili, su base fissa o scorrevoli sul loro sostegno, lampade sospese sopra bassi tavolini posti in angolo che rimandano la luce di riflesso, le soluzioni sono molteplici.

Salotto Ci sono 173 prodotti.

per pagina
Mostrando 1 - 20 di 173 articoli
Mostrando 1 - 20 di 173 articoli